Immersi nel verde delle risorgive con tutte le comodità vicino.
01
contesto

Il territorio di Dueville

Immersa nel verde Villa le Risorgive si trova nel comune di Dueville, in provincia di Vicenza. Il territorio è totalmente pianeggiante ed è presente una grande area chiamata “Bosco di Dueville”, ricca di risorgive come quelle del fiume Bacchiglione. Questo paradiso naturale si trova esattamente a pochi passi dalla villa che si ritrova dunque inserita in un paesaggio tranquillo e lontano dal traffico cittadino.

02
contesto

Tra verde e città

In soli 4 minuti di macchina si possono raggiungere facilmente i principali servizi come le poste, il supermercato, la farmacia, ecc. Molto importanti a Dueville sono la linea ferroviaria Vicenza-Thiene-Schio e la statale marosticana che permettono in poco tempo di raggiungere molte destinazioni.

In soli 4 minuti di macchina si possono raggiungere facilmente i principali servizi come le poste, il supermercato, la farmacia, ecc. Molto importanti a Dueville sono la linea ferroviaria Vicenza-Thiene-Schio e la statale marosticana che permettono in poco tempo di raggiungere molte destinazioni.

03
Contesto

Il progetto

Grazie all’attenta progettazione, l’intervento di riqualificazione del contesto attuale prevede la demolizione e la ricostruzione dell’unità principale e dell’annesso. Il motivo risiede nelle criticità in cui si presenta oggi. Per questo, il Core Focus del progetto sono state le nuove esigenze abitative, realizzando un complesso pregevole e dagli elevati standard qualitativi.
Con l’intervento, realizzeremo un’abitazione principale molto spaziosa, rigenerando anche il relativo annesso, che sarà personalizzabile in più modi (per esempio con una palestra o con una zona Wellness). A completare il tutto si potrà realizzare una piscina (6x4m) e un ampio giardino, per rendere la vita all’interno della Villa una vera esperienza a 360 gradi.
Grazie all’intervento, Villa le Risorgive diventerà un complesso esclusivo, adatto per chiunque voglia tornare in contatto con la natura autentica, vivere in un complesso che lasci a bocca aperta gli ospiti e, soprattutto, per chi vuole davvero ottenere il meglio dalla propria casa.

Grazie all’attenta progettazione, l’intervento di riqualificazione del contesto attuale prevede la demolizione e la ricostruzione dell’unità principale e dell’annesso. Il motivo risiede nelle criticità in cui si presenta oggi. Per questo, il Core Focus del progetto sono state le nuove esigenze abitative, realizzando un complesso pregevole e dagli elevati standard qualitativi.
Con l’intervento, realizzeremo un’abitazione principale molto spaziosa, rigenerando anche il relativo annesso, che sarà personalizzabile in più modi (per esempio con una palestra o con una zona Wellness). A completare il tutto si potrà realizzare una piscina (6x4m) e un ampio giardino, per rendere la vita all’interno della Villa una vera esperienza a 360 gradi.
Grazie all’intervento, Villa le Risorgive diventerà un complesso esclusivo, adatto per chiunque voglia tornare in contatto con la natura autentica, vivere in un complesso che lasci a bocca aperta gli ospiti e, soprattutto, per chi vuole davvero ottenere il meglio dalla propria casa.

04
progetto

Planimetrie

Piano Terra

Locali: soggiorno, cucina, bagno, garage, portico, vano tecnico
Classe energetica: A4
Metratura totale villa: 230,50 mq

Piano Primo

Locali: 3 camere, 2 bagni, sottotetto
Classe energetica: A4
metratura totale villa: 230,50 mq

Piano Secondo

Locali: sottotetto, palestra
Classe energetica: A4
metratura totale villa : 230,50 mq
05
Progetto

Ecosostenibilità

Il progetto pone massima attenzione all’impatto ambientale. Nel rispetto delle norme per il consumo energetico degli edifici si prevede la classe energetica A4, con l’adeguamento sismico delle strutture. L’impianto elettrico tradizionale sarà abbinato a un impianto fotovoltaico con pannelli rossi fino a 4,9 kwp e sistema di accumulo da 15 kwh. L’impianto idraulico con riscaldamento a pavimento sarà alimentato da caldaia elettrica con funzionamento in pompa di calore.

Il progetto pone massima attenzione all’impatto ambientale. Nel rispetto delle norme per il consumo energetico degli edifici si prevede la classe energetica A4, con l’adeguamento sismico delle strutture. L’impianto elettrico tradizionale sarà abbinato a un impianto fotovoltaico con pannelli rossi fino a 4,9 kwp e sistema di accumulo da 15 kwh. L’impianto idraulico con riscaldamento a pavimento sarà alimentato da caldaia elettrica con funzionamento in pompa di calore.

I contenuti grafici potrebbero non coincidere con l'esatta conformazione della singola unità.

Lascia i tuoi dati e ti ricontatteremo per prenotare un appuntamento